Area Riservata

:: User
:: Password
Registrati

 Utenti On-Line 242










VIII Mezza Maratona della Ceramica "Città di ASSEMINI"

Domenica 18 Ottobre 2015

Domenica 18 ottobre 2015 si correrà l'ottava edizione della Mezza Maratona della Ceramica Città di Assemini.
Come ogni anno lo start d'inizio sarà dato nella Piazza Sant'Andrea alle ore 10.00; il circuito, di recente omologazione, ha riportato piccole varianti solamente nel tratto all'interno della piazza, quartier generale di tutta la manifestazione.
I partecipanti alla gara non competitiva, contestualmente agli atleti che si cimenteranno nella mezza maratona, percorreranno le strade interne della cittadina asseminese e dopo un anello di 7 km giungeranno al traguardo, dove ad attenderli ci saranno i propri amici e tifosi.
Novità di quest'ottava edizione sarà l'accoglienza dei bambini da parte dello staff qualificato della Cooperativa Sociale Gint di Assemini. Questo permetterà agli atleti-genitori di vivere la competizione senza doversi preoccupare dei propri piccoli.
Ora che lo sapete, non potete farvi mancare la voglia di vivere questa giornata di sport!
Tutti i partecipanti avranno il piacere di condividere le loro gesta atletiche con il pluricampione del mondo di ultramaratona Giorgio CALCATERRA.
Nel recente mondiale disputatosi in Olanda (distanza 100 km) Giorgio, vestendo i colori azzurri della nazionale, è riuscito nuovamente a centrare il podio, e nonostante il gradino non sia stato il più alto, il 42enne romano ha compiuto come sempre un impresa eccezionale. Per chi fosse desideroso di conoscerlo più da vicino, si fa presente che sabato 17 alle ore 18:00, nell'area antistante la Casa Campidanese di Piazza SantAndrea, Giorgio parteciperà alla presentazione del libro di Luigi MUNDULA dal titolo "Il prossimo traguardo"; i due amici già lo scorso agosto hanno presentato l'opera nell'isola de La Maddalena.
 Che dire, ci sono tutti i presupposti per vivere una giornata indimenticabile, e come sempre nel post gara non mancherà il party dove potrete degustare anche la tipica prelibatezza de sa Panada. Le iscrizioni alla gara NON competitiva si effettuano ad Assemini presso la piscina ACQUASPORT, via Sarcidano n° 2, e per gli amici della zona di Cagliari, presso BICI CENTER, via Delle Serre n° 62 Quartucciu; il costo discrizione di 8 Euro è comprensivo di maglia tecnica e pasto post gara.


Augurandoci di potervi accogliere numerosissimi, vi aspettiamo salutandovi.....
 ... Arrivederci prestissimo al  VIII edizione della Mezza Maratona della Ceramica

Leggi il Programma Completo

Scheda iscrizione gara non competitiva


           seguici su 8^Mezza Maratona della Ceramica Citta'di Assemini  



Ecco la maglia tecnica che ogni partecipante riceverà con l'iscrizione
         





 

Percorso di gara

Il percorso attraverserà le principali vie della cittadina realizzando un circuito di sette chilometri da ripetersi tre volte. Partendo dalla Piazza Sant'Andrea si percorrerà via Londra, via Sicilia, via Turati, Corso Asia, Corso America, via Cagliari, Corso Africa, via Edison, via Baronia, via Taloro. Si attraverserà il Parco delle Terre Cotte, all'uscita del quale si percorre l'ultimo tratto di Corso Europa, via 2 Agosto 1980 e si risalirà tutta via Sardegna sino ad arrivare nella Piazza Sant'Andrea.


Altimetria



Domenica 18 ottobre, È IL GIORNO DELLA RESA DEI CONTI!

Da mesi il consiglio direttivo dei gippini  questanno interamente rinnovato e per i suoi 4/5 alle prese con la prima esperienza in questo incarico (solo Gian Luigi è un veterano tra noi)  coadiuvato dalla costante collaborazione di Giorgio e Giampaolo, si trova immerso nellorganizzazione dell'VIII Mezza Maratona della Ceramica. Abbiamo prodotto una valanga di files inerenti richieste di varia entità che sono stati inviati ad Enti territoriali di ogni livello, istituti bancari, sponsor e via di seguito.

L'eccezionale impegno profuso dai miei amici del direttivo, levando ore di presenza al cospetto delle rispettive famiglie, ha potuto produrre quanto avete visto tra sabato e domenica in piazza S. Andrea e nelle strade della nostra cittadina. E che dire del lavoro svolto da tutti gli altri gippini che hanno voluto dare il loro apporto  dimostrando dedizione ed attaccamento al gruppo  trascorrendo giornate in piscina per raccogliere le iscrizioni alla gara non competitiva, aggiornando in tempo reale il sito istituzionale del GPD Assemini, cucinando torte e panadine da far gustare a tutti i presenti nel dopo gara, confezionando pacchi gara e vari premi, montando e rismontando poi tavoli, gazebi, transenne e paline, o sudando con straccio e ramazza per ripulire il quartier generale della casa campidanese di piazza S. Andrea? STRAORDINARI!!! Vorrei ringraziarli ed abbracciarli uno per uno, con queste poche righe dedicate a loro lo sto facendo virtualmente. GRAZIE!!!

Sabato 17, a conclusione di una piacevole giornata, il nostro amico-runner-scrittore Luigi Mundula con la presenza di Giorgio Calcaterra (top runner e vincitore di questa edizione), ha presentato il suo libro Il prossimo traguardo. Entrambi hanno attirato l'attenzione degli intervenuti raccontando delle loro esperienze di vita e di sport mettendo in evidenza i momenti divertenti, di debolezza, fatica ed esaltazione che la corsa comporta.

Domenica 18 l'VIII Mezza Maratona della Ceramica è stata corsa da oltre un migliaio di concorrenti (competitivi e non) arrivati da diverse parti dell'hinterland cagliaritano e del territorio regionale, oltre che da varie parti della penisola e addirittura dal Regno Unito. Una splendida giornata autunnale, quasi a premiare tutti i nostri sforzi, ha fatto da cornice alla manifestazione sorridendo agli atleti in maniera particolarmente calorosa (basca mera). Guardando i passaggi di chi correva non ho potuto fare a meno di provare grande ammirazione per chi con passo lungo e disteso macinava chilometri indifferente alla calura, ma soprattutto non ho potuto fare a meno di provare grande stima per tutti quelli che sbuffando faticosamente hanno tagliato il traguardo stremati e nondimeno felici per aver compiuto l'opera.

A manifestazione completata, e soddisfatti per i numeri ottenuti, il direttivo ringrazia tutte le Istituzioni Territoriali che ci hanno portato supportato, gli sponsor  senza i quali tutto quello che è stato fatto non avrebbe potuto compiersi -, e tutti i runners partecipanti e accompagnatori con la speranza di averli accontentati, e se così non fosse ce ne scusiamo facendo tesoro degli errori per migliorarci la prossima volta, augurandoci di rivederli ancora più numerosi nella prossima edizione.

GRAZIE DA RICCARDO, SIMONA, GIAN LUIGI, ALESSANDRO E NATURALMENTE ANCHE DA CHI SCRIVE.

MAURO


G. Calcaterra e M. Manca  vincitori della 8° edizione

CLASSIFICA FINALE