Area Riservata

:: User
:: Password
Registrati

 Utenti On-Line 108

6^ Il Lago di Corsa

Cristiano CARBONI - Lunedì 6 Giugno 2011 16:19


Con l’inizio della stagione estiva nel calendario gare vengono meno le competizioni sulle medie e lunghe distanze , mentre, vengono inserite manifestazioni su breve distanza quindi più veloci come quella che si è svolta Domenica 5 Giugno a Villacidro. Il LAGO DI CORSA, manifestazione giunta alla sua 6^ edizione, organizzata dall’ ASD Olympia Villacidro, si è svolta nel magnifico scenario Monti Mannu. Il percorso interamente su strada asfaltata si è sviluppato in un unico giro intorno al lago artificiale sulla diga del rio Leni per una distanza di 11,4 km. Originali anche le manifestazioni di contorno come il Baby sprint per bambini sotto i 6 anni e la “Retro Running”, gara di corsa all’indietro sulla distanza di 1 km , valida come 1° campionato sardo di RetroRunning maschile e femminile. Record di presenze per questa manifestazione con oltre 400 iscritti. Numerosa la partecipazione del nostro Gruppo Polisportivo che si è presentato sulla linea di partenza con ben 19 atleti. La stessa prevista per le 9.30 è stata posticipata alle 10.00 per dar modo ai numerosi atleti, che non avevano fatto l’iscrizione on.-line di potersi registrare e quindi partecipare alla manifestazione. Allo sparo gli atleti partono in quarta affrontando il percorso, spettacolare e affascinante ,immerso nel verde con discese e salite che si alternano. Il caldo afoso ha fatto la sua parte; fortunatamente i ristori previsti al quinto e ottavo chilometro hanno aiutato gli atleti. Superato il decimo chilometro si giunge sulla riva opposta della diga rispetto al punto di partenza e si affronta il lungo, lunghissimo e interminabile rettilineo che porta all’arrivo. La manifestazione si è conclusa con un piccolo rinfresco in attesa delle premiazioni che hanno visto sul podio per gli uomini, Marco Mattu della SG Amsicora che ha tagliato il traguardo in 38’ 46’’, per le donne Stefania Carola della Podistica S. Gavino che ha chiuso il giro con il tempo di 48’ 18’’. Ottimo “bottino” anche per il GP Assemini che ha visto salire sul podio Francesco Tuveri 3° di categoria con il tempo di 42’ 12’’ e Judith Van Eijk 2° di categoria che ha concluso la competizione in 50' 45'', ormai abituata a questi prestazioni visto che appena tre giorni prima, in occasione del XXX TROFEO ATLETICA SERRAMANNA, ha conquistato il podio con un brillante 2° posto di categoria ma 4° posto in assoluto.

Classifica Generale